Anime Erranti

from by Gianni Venturi / Lucien Moreau

/
  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    ENG - Order now the physical album on CD. You'll get something precious: a unique edition, featuring an amazing 16-pages booklet conceived and designed by Gianni Venturi and Lucien Moreau. Purchase this special creation now and support our project. Because we believe in a world with no majors, no leaders, no diktat, no borders. We believe in self-publishing and self-producing. From us, to you. Without intermediation, nor compromise. The Special Edition CD contains a previously unreleased symphonic version of 'Eindao' as bonus track. Don't miss it!

    ITA - Ordina ora la versione in CD dell'album. Riceverai qualcosa di prezioso: un'edizione unica, contenente uno speciale opuscolo di 16 pagine, concepito e realizzato da Gianni Venturi e Lucien Moreau. Acquista ora questa straordinaria creazione e sostieni il nostro progetto. Perché noi crediamo in un mondo senza monopolizzatori, senza leader, senza diktat, senza frontiere. Crediamo nell'autoproduzione e nella pubblicazione indipendente. Da noi, a te. Senza intermediazioni. Né compromessi. L'Edizione Speciale CD contiene la versione sinfonica inedita di 'Eindao' come bonus track. Non perdertela!

    Includes unlimited streaming of MOLOCH via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ... more
    ships out within 3 days

      €15 EUR or more 

     

lyrics

Vago tra le ombre della notte
sorseggio aria mefitica e squamosa
incontro gente assorta persa
in un dilagante nulla che spreme ghiaccio dalle vene
Cerco disperato come un grillo
che salta e predice un anima persa
nell'ombra silente che giunge punge
la schiena assolata gelata sfiorata
E poi nell’incontro dire cose desuete
del tipo l'amore che sorge ad est
dire amore che sia amore di stelle e baci e occhi di sogno
sottile marea che striscia e avanza
Danza l'anima, l'anima e la memoria
del bimbo che ride nelle campagne materne
Oh la mia presunta animosità
che sottile mi veste di sogni sconvolgenti
e paesaggi dello spirito che si confonde nell'anima persa
Dimmi dell'amore perduto del bacio sottile
della mano sfiorante del sorriso dilagante
del dio delle felci
del padre senza figli
e la madre che ride e danza la mattina
solenne respiro della quiete
Vago in una città che la notte è cupa e solitaria
che gente si stende come la marea melmosa
che si scontra di giorno di sera
che l'anima assorbe l’energia e se ne nutre
Anima mia solitudine di mondo
stracolmo di nulla che avanza
e riempie le mura grondanti di questa stanza
priva dell’amore sognato
desiderato ambito e mai dimenticato
Dimmi dell'amore perduto del bacio sottile
della mano sfiorante del sorriso dilagante
del dio delle felci
del padre senza figli
e la madre che ride e danza la mattina
solenne respiro della quiete
Sono perso all’interno di un utopia che se ne esco
mi svesto dell'essere che scorge l'avere
come mefitica forma del dissuadere
Ed è così che al culmine mi spoglio del retaggio
divento bimbo e sorrido
danzando tra stelle filanti e anime sfioranti
melodia che sale
sinfonia in divenire
e neve nel deserto

credits

from MOLOCH, released February 7, 2016
Composed and performed by Gianni Venturi & Lucien Moreau.

Recorded and mixed by Federico Viola
at Animal House Studio

tags

license

all rights reserved

about

Moloch Ferrara, Italy

Art. Music. Poetry. MOLOCH is the conjunction point between two artists and their visions. A collaborative work about the concepts of capitalism, humankind, ancient cultures, freedom, with an eastern flavor and a hint of madness. But also a due tribute to great icons, such as Allen Ginsberg and William Blake. Electronic orchestral music meets poetry and words with a strong cinematic result. ... more

contact / help

Contact Moloch

Streaming and
Download help

Shipping and returns